Il progetto europeo “Frame, Voice, Report!”

 

Frame, Voice, Report! è un progetto europeo iniziato a dicembre 2017 e promosso dal Consorzio delle Ong Piemontesi (COP) insieme ad altre reti organizzate della società civile di Danimarca, Francia, Spagna, Finlandia, Paesi Bassi e Belgio [3]. A livello italiano vede il supporto e la collaborazione della Regione Piemonte, dell’Associazione Stampa Subalpina e del Coordinamento Comuni per la Pace (CoCoPa).

Il progetto ha l’obiettivo di rafforzare e migliorare la consapevolezza e l’impegno dei cittadini europei relativamente agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (OSS) – più comunemente conosciuti a livello internazionale come “SDGs” o “Global Goals”.

Il progetto finanzia azioni di comunicazione/informazione promosse da piccole/medie organizzazioni della società civile, con sede legale o operativa in Piemonte, in collaborazione con giornalisti. Insieme dovranno creare prodotti che approfondiscano almeno uno dei 17 OSS con priorità data ai progetti che analizzano le interconnessioni globali con le tematiche dei cambiamenti climatici, della parità di genere e delle migrazioni. La realizzazione del prodotto giornalistico dovrà essere seguita da attività mirate alla crescita della consapevolezza e al maggiore coinvolgimento della cittadinanza piemontese sui temi dello sviluppo sostenibile.

Frame, Voice, Report! ha origine da tre progetti europei, realizzati dalle reti che compongono il partenariato: DevReporter Network che mirava a rafforzare la collaborazione tra giornalisti e attori della cooperazione internazionale tra Piemonte, Rhône-Alpes e Catalogna; Enhancing Southern Voices in Global Education che mirava a integrare maggiormente le voci del sud del mondo nell’educazione alla cittadinanza mondiale e Reframing the Message finalizzato a mettere in discussione i messaggi, i punti di vista e i valori alla base della comunicazione sullo sviluppo.

I Bandi di finanziamento Frame, Voice, Report!

Il primo Bando lanciato nel 2018 prevedeva uno stanziamento di 300.000 Euro per il finanziamento al 90% di progetti del valore massimo di 20.000 Euro per organizzazione. I progetti sono stati realizzati nell’arco di un anno in tutto il Piemonte (metà del fondo era destinato a progetti che impattino sull’area della Città Metropolitana di Torino, metà sulle altre aree della regione). 

Un secondo bando del valore 330.000 Euro è stato implementato nel 2019.

A tutte le organizzazioni finanziate nell’ambito dei due bandi è offerto un ciclo di apprendimento composto da un seminario di avvio, due moduli formativi e attività di peer coaching e networking.

L’elenco dei progetti finanziati, le linee guida e i moduli di partecipazione ai due Bandi ora conclusi, un toolkit sulla comunicazione e molto altro materiale sono consultabili nella sezione in italiano del sito del progetto: www.framevoicereport.org

 

Il progetto “Frame, Voice, Report!” è promosso in Piemonte dal 

con il supporto e la collaborazione di:

 

[3] Il progetto è sostenuto dalla Commissione Europea nell’ambito del bando Raising public awareness of development issues and promoting development education in the European Union ed è implementato da un partenariato composto da:

 

I commenti sono chiusi.