Il progetto europeo REDDSO – Regioni per un educazione allo sviluppo sostenibile e alla solidarietà internazionale

Nell’aprile 2013 ha avuto inizio il progetto europeo “REDDSO – Régions pour l’Education au Développement Durable et Solidaire” che rappresenta la naturale prosecuzione del progetto “Dalle Alpi al Sahel!” promosso dalla Regione Piemonte e dal Consorzio delle Ong Piemontesi e conclusosi a fine 2011.
Il nuovo progetto vede come capofila la Regione Rhône-Alpes, e al partenariato della Regione Piemonte e del Consorzio delle Ong Piemonteesi si sono aggiunte la Regione Catalogna (Spagna) e la Regione Malopolska (Polonia).
Le attività si svilupperanno lungo trenta mesi, fino a settembre 2015, e avranno come principale obiettivo il rafforzamento della rete di collaborazioni tra gli Enti Locali, le Associazioni e gli Istituti Scolastici delle quattro regioni europee coinvolte, nonché con i  Paesi Africani e dell’America Latina con cui sono in atto percorsi di cooperazione internazionale, per favorire la promozione di una cittadinanza mondiale e approfondire come sia possibile integrare l’educazione allo sviluppo sostenibile con l’educazione alla solidarietà internazionale.
Il progetto mira a realizzare una piattaforma interregionale come luogo di condivisione e sperimentazione di percorsi didattici e scambio di conoscenze in tema di educazione allo sviluppo sostenibile e solidarietà internazionale, con il coinvolgimento di studenti, insegnanti, funzionari degli enti locali ed esperti degli Enti Locali, dei Parchi e delle associazioni, anche con il coinvolgimento di attori del Sud per rafforzare i legami della cooperazione decentrata.
Nell’ambito delle iniziative connesse al progetto REDDSO sul territorio piemontese la Regione Piemonte, in collaborazione con il Consorzio delle ONG Piemontesi, partner del progetto, e con l’Ufficio scolastico regionale per il Piemonte, l’Università di Torino, la Provincia di Torino – Ce.Se.Di., il Coordinamento Comuni per la pace della provincia di Torino e Re.co.sol., enti associati all’iniziativa, invitano gli insegnanti delle scuole dell’infanzia, scuole primarie e scuole secondarie di I e II grado con sede in Piemonte a partecipare alle attività del progetto.

SCARICA LA SCHEDA SINTETICA DEL PROGETTO !!!

 

Di seguito  le principali attività già realizzate:

Please follow and like us:

I commenti sono chiusi.