Parte la campagna “Capaci di intendere e di vAlere”

La campagna Capaci di intendere e di vAlere è stata promossa, in occasione della Giornata Internazionale del Volontariato 2011, da Forum del Terzo Settore, Consulta del Volontariato presso il Forum, CSVnet e ConVol.

Lo scopo della campagna è quello di promuovere il mondo del volontariato e isuoi valori attraverso i volti e le storie delle persone che lo popolano.

Lo strumento individuato per raggiungere l’obiettivo è, naturalmente, Internet: tramite i canali del web, a partire da una pagina Facebook dedicata (http://www.facebook.com/giornatavolontariato), infatti, ogni volontariopuò inviare un’immagine e lasciare un suo commento, aggiungendo così la sua tessera a questo ricco mosaico in divenire.

La realizzazione della campagna è stata guidata dall’idea di spostare l’attenzione dall’astratto al concreto, ossia di porre al centro non il concetto di volontariato ma il ruolo e la figura del volontario.

Il visual ha come protagonista una ragazza (una volontaria dell’AUSER di Roma), idealmente “appoggiata” sulla scritta Capaci di intendere e di vAlere.

La headline, a sua volta, va ad evidenziare come l’apparente “follia” del volontario nasconda delle motivazioni più complesse, fatte di cuore ma anche di cervello. Il volontario non è un santo, è il ragazzo (o la ragazza) “della porta accanto” che decide di dedicarsi, in tutto o in parte, agli altri, consapevole del suo ruolo e del valore (etico ma anche economico) della sua scelta.

 

Credit

Campagna:

Capaci di intendere e di vAlere

 

Promotori:

Forum del Terzo Settore, Consulta delVolontariato presso il Forum, CSVnet eConVol

 

Riferimenti per la Campagna

Anna Monterubbianesi

Ufficio stampa e comunicazione

Forum Nazionale del Terzo Settore

tel 06 68892460 fax 066896522

stampa@forumterzosettore.it

www.forumterzosettore.it

 

 

Agenzia:

Studio Idea Comunicazione

Via Carlo Botta, 9b

00184 Roma

Tel. 06 89016127 – Fax 06 94538040

studio@ideacomunicazione.it

 

Art e Copy:

Alfonso Marzano e Nino Santomartino

 

Web e Multimedia:

Carlo Di Giugno e Francesco Talarico

Please follow and like us:

I commenti sono chiusi.